Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Fonseca promuove tutti, Cetin e Ibanez fremono

Seconda settimana di allenamenti per i giocatori della Roma, scesi ieri in campo a Trigoria per continuare la preparazione individuale in vista delle sedute di squadra.

L’entusiasmo tra i giocatori continua ad aumentare, spinti dalla voglia di ricominciare il campionato e farsi trovare pronti fisicamente e mentalmenteFonseca e i suoi infatti sono rimasti molto soddisfatti per come i giocatori hanno lavorato in isolamento in questi primi giorni al Fulvio Bernardini e tra i giocatori più carichi ci sono due ragazzi che hanno voglia di dimostrare al tecnico tutto il loro valore: Cetin e Ibanez.

Il difensore turco è tra i più in forma e vorrebbe trovare più spazio già dalla ripresa del campionato. Il brasiliano cerca invece ancora l’esordio in giallorosso, ma ha grande voglia di dimostrare all’allenatore di essere pronto per dire la sua. Non come titolare di certo, ma come una soluzione importante in vista dei tanti incontri ravvicinati. Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa