Resta in contatto

Rassegna Stampa

Petrachi: “Pellegrini resterà, Zaniolo faremo di tutto per tenerlo”

Ci vorrà bravura e fantasia per rendere la Roma “più solida e forte” durante il mercato

Il d.s. giallorosso Petrachi ha fatto il punto sulle tante situazioni dei calciatori di Trigoria: vorrebbe iniziare dalla possibile conferma dei gioielli, Pellegrini sì, Zaniolo non si sa, come conferma lui stesso.

Pellegrini ha una clausola, ma dubito la utilizzi per quanto è legato alla Roma, Zaniolo è il giocatore che emoziona i tifosi, faremo di tutto per tenerlo. Anche se poi il mercato ti mette davanti a tante difficoltà“. Così come Zaniolo, anche Under e Florenzi potrebbero partire: “Cengiz è un talento che rompe gli equilibri, su di lui ci sono tanti club. Per Florenzi ci sono due squadre interessate, valutiamo anche la cessione”. “Kean non è nelle nostre mire, come anche Mandragora e Rugani. Potrebbe restare Kalinic, Smalling e Mkhitaryan a Roma con le loro famiglie stanno bene, faremo di tutto per tenerli”. La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa