Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Luca Pellegrini: “La Roma fa parte del passato. Lite con Kolarov? Rapporto fantastico con lui”

Parla il prodotto del vivaio giallorosso

Luca Pellegrini, ex terzino della Roma e ora di proprietà della Juventus, parla a “La Gazzetta dello Sport”. Ecco uno stralcio delle sue parole:

La Roma?
“È un aspetto del passato che ricordo con piacere. Niente di più. Non si firma a vita, i tempi cambiano“

Lei ha esordito in A con la Roma, entrando al posto di Daniele De Rossi, allenatore Eusebio Di Francesco e pure in Champions con quella maglia. Giochino: Totti o De Rossi?
“Innanzitutto ringrazierò sempre Di Francesco per avermi fatto esordire. Totti non l’ho vissuto, Daniele sì. Ancora mi sento con lui e gli chiedo consigli”.

A Roma, da ragazzino, ha visto anche Nainggolan, che ora è suo compagno a Cagliari.
“C’è un rapporto, che è nato subito, per merito suo. Quando nel 2017 mi ruppi il crociato venne a parlarmi. È carismatico, trascinatore, fortissimo”.

Lei è della Juve. Sensazioni?
“Quando entri in quello spogliatoio è un’emozione. Io CR7 lo usavo alla playstation. È una soddisfazione, una grande rivincita. Non sarà facile starci, ma darò il 110 per cento”.

Ma con Kolarov nel sottopassaggio dell’Olimpico ha litigato davvero?
“È una grande idiozia. Ci rido ancora. Mi ha preso sotto la sua ala a Roma e tra noi c’è un rapporto fantastico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Per il dopo Karsdorp la Roma segue diversi profili. Rispunta il nome di Bellerin Formalmente,...

Le parole di Nicolas Dominguez Nico Dominguez ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Il centrocampista del Bologna ha parlato della...

Dybala torna in campo, una Joya per la Roma Paulo non gioca titolare dal 9...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...