Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Friedkin stringe, Pallotta attende

Il diktat arrivato lunedì scorso tramite una conference call è: stop agli acquisti

Questa è la conferma che il passaggio di proprietà è imminente, tempo che equivale ad almeno un mese. L’unico a farsi avanti è sempre Friedkin offrendo 490 milioni, ai quali poi aggiungerne altri 85 da versare nelle casse del club come aumenti di capitale. Questa proposta non è ritenuta sufficiente da Pallotta, ma che non viene bocciata perchè è l’unica tangibile.

Jim non è convinto perchè sia il consorzio sudamericano, con testa in Ecuador e portafoglio in Uruguay, che il fondo mediorentalehanno garantito di poter offrire di più e che per ufficializzare questa proposte c’è bisogno di una due diligence più approfondita. In questo panorama si spiega il mancato rilancio per Smalling con Baldini che giovedì ha telefonato all’agente di Vertonghen chiedendo di attendere qualche giorno. Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa