Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bocciata la riforma dello sport. Spadafora minaccia le dimissioni

Bloccata la riforma dello sport? Dopo la lettera dei contrari del M5S, il ministro Spadafora minaccia le dimissioni

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, potrebbe a breve doversi dimettere. Secondo quanto riportato da La Repubblica, infatti, una lettera di alcuni deputati del Movimento 5 Stelle fa saltare il confronto di maggioranza sul documento che il 6 agosto sarebbe dovuto arrivare sul tavolo del Cdm.

Il documento in questione è la Riforma dello Sport, che dovrà servire a riorganizzare la struttura del Coni, di Sport e Salute e del dipartimento Sport. Un testo che però non è piaciuto a molti, addirittura allo stesso suo partito, ovvero il Movimento 5 Stelle.

I parlamentari grillini hanno chiesto la revoca della delega di Vincenzo Spadafora, cosa che per un ministro per lo sport e le politiche giovanili, non avrebbe altro effetto che le dimissioni.

padafora per giorni ha tentato diverse modifiche al testo della Riforma, ma tutte queste mosse hanno ancora di più appesantito il clima attorno alla sua figura. Tutto ciò fa saltare il confronto di maggioranza sul documento che il 6 agosto sarebbe dovuto arrivare sul tavolo del Cdm.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News