Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Peres e Kluivert positivi. Fonseca perde i pezzi

Altri positivi a Trigoria: ora è caos

Peres e Kluivert sono caduti davanti all’esito del tampone. Protocollo subito attivato: tutti isolati e senza sintomi, così come Mirante, primo della lista, Perez e i due della Primavera. Fonseca non ha potuto far altro che annullare l’allenamento ed è in dubbio anche quello di oggi in programma alle 18.30. La squadra si sottoporrà ad un nuovo giro di tamponi che darà risultati in tempo necessario. Se dovesse uscire un altro caso il campo non si vedrà nemmeno oggi.

L’aspetto che non preoccupa è che i giocatori stanno bene e sono a riposo domiciliare in attesa del doppio tampone che dovrà risultare negativo per tornare a lavorare. “Ci vediamo presto e sempre Forza Roma“, le parole di Peres. Il presto, però, non sarà per la ripresa del campionato. Con i partenti per le nazionali Fonseca comincia ad essere un po’ preoccupato. Lo riporta “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa