Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Senza Kolarov e Smalling è allarme difesa

Il reparto difensivo è quello più indebolito al momento

Allarme in difesa per la Roma. Senza Smalling – in attesa di capire se lo United ammorbidirà le sue richieste – con Kolarov vicinissimo all’Inter, il reparto arretrato avrebbe bisogno di un paio di difensori centrali di livello, più un esterno. Mancini e Ibanez, hanno al momento alle loro spalle Juan Jesus e Fazio, due con le valigie pronte.

In tutto questo, la Roma ha ceduto Patrik Schick al Bayer Leverkusen,incassando quasi 29 milioni di euro, tra parte fissa e bonus, più una percentuale sulla rivendita futura. Una situazione da non sottovalutare, aggiungendo che, se il campionato cominciasse domani, il terzino destro sarebbe ancora Bruno Peres. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa