Resta in contatto

Rassegna Stampa

Friedkin tra diesse, stadio e cinema

La nuova proprietà al lavoro

Lunedì Dan e Ryan Friedkin faranno l’esordio alla Scala del calcio, per assistere alla partita della Roma contro il Milan. I nuovi proprietari non si perdono un appuntamento della squadra giallorossa e nonostante la massima riservatezza, trapela una loro moderata soddisfazione riguardo i progressi della squadra. I Friedkin continuano a lavorare su tutti i fronti, l’impegno di Ryan è quotidiano, la Roma rappresenta la sua principale attività, mentre Dan è impegnato su più fronti. Il tema di maggiore attualità resta quello del direttore sportivo. La decisione arriverà a giorni, con Emenalo che è ancora il favorito, sempre con Campos in cabina di regia, come consulente da Montecarlo.

Intanto Dan si occupa personalmente dello stadio e ha messo in agenda un incontro nei prossimi giorni con Dan Meis, il progettista dello stadio di Tor di Valle. Inoltre alla fine del mese arriverà in Italia anche Radovan Vitek, il nuovo proprietario dei terreni di Tor di Valle. I Friedkin sembrano intenzionati ad andare avanti, ma il magnate texano sta pensando di aggiornarlo, perché sono passati diversi anni e c’è bisogno di rivedere qualcosa anche in base a come cambierà la fruizione dell’evento sportivo dopo il Covid. Tra le molteplici attività di Dan c’è anche il cinema. Arriverà infatti nelle sale italiane il prossimo 4 dicembre un film intitolato “The Last Vermeer”: si tratta del debutto alla regia di Dan Friedkin. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Hai ragione giocatori come Totti con il suo senso di appartenenza non esisteranno più in questo tipo di calcio FORZA ROMA SEMPRE"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa