Resta in contatto

Rassegna Stampa

I tormenti di Smalling stanno per finire: giovedì il rientro

Fonseca spera di recuperarlo per giovedì sera. Potrà fare uno spezzone per ritrovare la giusta condizione per il Sassuolo

La fortuna non è stata dalla parte di Smalling da quando è tornato alla Roma. In quasi due mesi dalla firma ha giocato soltanto 4 partite. Appena arrivato ha subito una distorsione al ginocchio, poi un’intossicazione alimentare causata da funghi e infine un nuova infiammazione allo stesso ginocchio. Sabato ha provato a svolgere parte della seduta col gruppo, ma ha dovuto alzare bandiera bianca.

Fonseca spera di recuperarlo per giovedì sera. Potrà fare uno spezzone per ritrovare la giusta condizione per il Sassuolo. In Europa League il tecnico avrà Fazio, mentre si attende ancora il tampone negativo per Kumbulla. In ansia per gli infortuni di Mancini e Veretout. Contro lo Young Boys spazio per Jesus, Calafiori, Perez, Peres, Diawara e qualche giovane. Si legge sul Corriere dello Sport.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa