Resta in contatto

Calciomercato

Mercato Roma, ipotesi scambio Eriksen-Pellegrini a gennaio?

Il centrocampista danese sta trovando pochissimo spazio alla corte di Conte. Marotta vorrebbe Pellegrini, ma l’operazione non è semplice

Si avvicina la sessione invernale del mercato, che come sempre porta con se anche diverse suggestioni. Una di queste riguarda da vicino Roma e Inter. Secondo quanto riportato dal portale calciomercato.it, Christian Eriksen sarebbe vicino ad un precipitoso addio già a gennaio, visto lo scarso feeling instaurato con Antonio Conte, che predilige Gagliardini all’ex Tottenham. L’ipotesi più probabile è quella di un ritorno in Premier League, ma secondo il portale di calciomercato, non sarebbe da scartare l’ipotesi di uno scambio con Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista giallorosso è un chiodo fisso del direttore sportivo Marotta, che già ai tempi della Juventus aveva provato l’assalto al numero 7.

Un’idea che si scontra con la volontà di Roma e Pellegrini di proseguire insieme, come testimoniano le ultime dichiarazioni dell’Ad giallorosso Fienga. L’Inter punta però sulla necessità da parte del club capitolino di attendere l’insediamento di Tiago Pinto prima di discutere il rinnovo (Pellegrini è in scadenza nel 2022 ed ha una clausola da 30 milioni di euro). Su questo fa affidamento Marotta per provare a rendere concreta l’idea di un’operazione Pellegrini-Eriksen: uno scenario difficile ma che va tenuto sotto osservazione per gennaio.

QUI LA NOTIZIA ORIGINALE

76 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

76 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato