Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La sfida tra i pali parla spagnolo. Pau Lopez per il riscatto

Lo spagnolo pronto per il derby

Protetto dalla piccola colonia spagnola presente nella Roma, Pau Lopez aspetta il derby per dimostrare di poter vincere la sfida col connazionale Reina. Dodici anni in meno e la necessità di dover dimostrare ai tifosi giallorossi di essere tornato un portiere affidabile. Finora il suo ambientamento al calcio italiano è stato altalenante, con il momento peggiore proprio nel derby della passata stagione, quando il suo errore ha permesso il gol ad Acerbi.

Da quel momento Pau Lopez ha smarrito la bussola, entrando in un tunnel dal quale sta cominciando ad uscire adesso, complice l’infortunio di Mirante che lo aveva scavalcato nelle considerazioni di Fonseca. Contro l’Inter lo spagnolo ha disputato un’ottima partita, prendendo la rincorsa per la sfida contro la Lazio. A seguire la squadra allo Stadio Olimpico sarà il nuovo dg Tiago Pinto, tornato negativo al Covid e presentato ieri in conferenza stampa. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa