Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma, Fonseca sfiduciato dai senatori e il vuoto di potere. Il tracollo con lo Spezia spiegato bene

Fiducia a tempo limitato per il tecnico

Fiducia a tempo limitatissimo. Ryan Friedkin e Tiago Pinto hanno rinviato la decisione su Fonseca. La Roma ha deciso di rimandare, prendere tempo e osservare: il dirigente portoghese non trovava una grande idea presentarsi licenziando il tecnico una settimana dopo una conferenza piena di elogi ed è alla ricerca di una soluzione reale.

La squadra non si fida da tempo dell’allenatore e ciò può innescare una crisi. La causa potrebbe essere questo nuovo assetto societario, col quale è improvvisamente aumentata la distanza tra gruppo squadra e dirigenza: un vuoto di potere che fa venir meno la linea di comando dai numeri uno ai calciatori.

Fino a dicembre con la dirigenza i calciatori avevano creato un asse solido. Con Pinto manca ancora il dialogo, nel frattempo sono state annullate tutte le figure di raccordo. Friedkin sta costruendo la sua squadra di dirigenti, ma lo stravolgimento rischia di avere ripercussioni anche sul lato sportivo. Per salvare la panchina Fonseca deve battere lo Spezia. Lo scrive Repubblica.it.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mai avrei pensato nella storia della Roma di subire il pallonetto del 4 a 2 in casa contro lo spezia b. Per me già basta questo sinceramente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

vinci con lo spezia,poi magari perdi col verona in casa e poi!?o lo cacciate o resta fino a fine campionato!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A ecco batte lo Spezia e salva la panca poi ce il.Verona e si nun se sbajamo a fa 12 sostituzioni o a da la lista all’arbitro stamo apposto poi pero cè la Juve…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Deve battere lo spezia a che serve??che cambierebbe??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il problema non è battere lo Spezia. Il problema è battere Verona e Juventus dopo,che batte lo Spezia non significa nulla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A prescindere che sabata non bisogna giocare, ma solo VINCERE, POI SI VEDE😠

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

I cosiddetti “senatori” di solito sono quelli con le palle, quindi di quali senatori parliamo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ammutinamento…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Roma Spezia 2 fisso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non jene….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vattene

Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Ma è mai possibile che il nostro amato CAPITANO, che tutto il mondo del calcio ci invidia, non possa avere un ruolo determinante come dirigente nella..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "DDR Allenatore per la prossima stagione!"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa