Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, il ritorno di Dzeko: centravanti senza fascia

Il bosniaco torna protagonista dal primo minuto

Difficilmente Dzeko vedrà nella sfida di andata dei sedicesimi di finale di Europa League col Braga una svolta epocale per la sua carriera, eppure la partita di stasera è senz’altro diversa. Motivo? Facile. Dzeko avrà tutti gli occhi addosso. E non solo come possibile dispensatore di classe.

La domanda dei tifosi della Roma è una sola: come reagirà il centravanti dal ruolo secondario che Paulo Fonseca gli ha assegnato? Come risponderà sul campo a quella fascia sottratta e che difficilmente, da qui a fine stagione, gli tornerà sul braccio? La risposta avrà diversi momenti, il primo però senza dubbio questa, visto che sbagliare complicherebbe la partita di ritorno, in programma a solo tre giorni dalla delicata sfida di campionato col Milan.

Da Trigoria raccontano come negli ultimi giorni l’ex capitano si sia allenato con grinta e voglia enorme, fermandosi spesso a fine seduta per fare tiri in porta. La sensazione forte, insomma, è che desideri dimostrare a Fonseca che farebbe bene a puntare su di lui, perché il suo ruolo è centrale nella squadra. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa