Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Costinha difende Mourinho: “Roma? Il club gli ha dato garanzie di lottare per lo Scudetto”

Parla l’ex centrocampista del Porto di Mourinho

I suoi anni migliori in campo li ha vissuti con lo Special One in panchina: parliamo di Costinha, ex centrocampista del Porto campione d’Europa nel 2004. Il portoghese, ai microfoni di RMC Sport,  ha difeso Mourinho da chi lo definisce “passato”.

“Non fa affatto parte del passato. Se Mourinho è un ricordo del passato, che dire di coloro che non hanno vinto nulla?
Non valgono niente? No no. Ha vinto l’Europa League non molto tempo fa [2017]. Non mi aspettavo che riprendesse un progetto così velocemente, anche se aveva avvertito che non voleva restare fermo troppo a lungo. Perché ama quello che fa, ama vincere. Vuole restare in contatto con Guardiola, Tuchel, Klopp, per quanto riguarda i trofei. E penso che se è andato alla Roma, è stato perché il club gli ha dato garanzie per costruire una squadra capace di lottare per lo Scudetto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News