Sito appartenente al Network

Belotti, la Roma lascia il tavolo. Pinto va su Azmoun

Belotti

Il Torino non scende con la richiesta per il Gallo. L’iraniano è un pallino di Mou

Rottura delle trattative con il Torino per Andrea Belotti. Il presidente Cairo non scende dalla richiesta di 30 milioni. Se non sarà lui a richiamare, il fronte è chiuso. Per questo la Roma ha allacciato i contatti con l’entourage di Azmoun, l’iraniano dello Zenit San Pietroburgo che ha il contratto in scadenza nel 2022. Pare sia un grande pallino di Mourinho.

Il giovane attaccante potrebbe arrivare anche in caso di conferma di Dzeko, sul quale è piombata con una certa decisione la Juventus, crescendo grazie alla sua compagnia. Classe ‘95, alto 1.86, Azmoun è uno dei tanti “Messi” del mondo. Nel suo caso, trattasi del Leo di Persia. Resta da capire quanto chiederà lo Zenit per liberarlo. Non proprio un dettaglio. Si legge sul ‘Corriere dello Sport’.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sardar non ha giocato molto fin qui ma il suo impegno e la sua dedizione...
Nicola Zalewski potrebbe lasciare la Roma a fine stagione: il difensore giallorosso piace alla Fiorentina...
Sardar Azmoun può restare alla Roma e il club lavora al suo riscatto in vista...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...