Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

DAZN dice no a Sky. Rifiutata l’offerta di 500 milioni

La piattaforma di streaming chiude la porta al colosso della pay tv, rispedendo al mittente l’offerta arrivata ieri 

Dazn dice no. Il gruppo britannico ha rispedito al mittente l’offerta di Sky. La pay tv aveva messo sul piatto 500 milioni di euro per portare nel proprio bouquet le 7 partite di proprietà di Serie A del servizio streaming.

Dazn ha infatti ritenuto tardiva la proposta, oltre al fatto di voler continuare il progetto intrapreso insieme a Tim. Con il gestore telefonico Dazn ha siglato un accordo in esclusiva. Dazn si è aggiudicata i diritti della Serie A per i prossimi tre anni. L’investimento complessivo è pari a 2,5 miliardi di euro. A riportarlo è Bloomberg.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News