Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Dalla Curva ai social: “Che spettacolo”

Mourinho

José Mourinho ha stregato i tifosi della Roma. In 74 giorni ha conquistato l’intero ambiente giallorosso

José Mourinho ha stregato i tifosi della Roma. In 74 giorni ha conquistato l’intero ambiente giallorosso portandolo ad un livello di entusiasmo che da diverso tempo era scemato. L’Olimpico è stato sempre sold out (50% della capienza) o quasi nelle gare contro FiorentinaTrabzonspor e Sassuolo. Domenica sera i 29.604 tifosi sugli spalti hanno fatto sentire il loro supporto alla squadra. La corsa di Mourinho verso la Curva Sud è stata l’apoteosi del godimento giallorosso. “Erano anni che non mi godevo in questa maniera le partite della Roma“, uno dei commenti social.

Adesso non vedo l’ora di vedere la prossima partita, è una trepidante attesa per il divertimento che offre la squadra e per vedere ancora una volta Mourinho in panchina“, ancora. Quella corsa ha scatenato tutti, anche Mazzone che aveva fatto lo stesso gesto: “Una corsa verso i nostri tifosi bellissimi, una corsa dopo una vittoria! Una corsa da romanista“. L’entusiasmo viaggia forte anche in Conference League: sono stati venduti oltre 24mila biglietti e c’è la probabilità che l’Olimpico sia ancora una volta sold out.

Lo scrive oggi Il Corriere dello Sport 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa