Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Cristante: “Non dobbiamo perdere l’entusiasmo”

Le parole del centrocampista giallorosso dopo la sconfitta contro l’Hellas Verona

Il primo ko stagionale della Roma arriva al Bentegodi, contro l’Hellas Verona del nuovo allenatore Tudor. Al termine della gara, dopo Mourinho, a commentare la sconfitta ci ha pensato il centrocampista giallorosso Bryan Cristante.

Cristante a DAZN

 In cosa avete peccato?
“La gestione della palla e qualche scelta difensiva. Potevamo fare meglio dopo che eravamo riusciti ad andare in vantaggio nel primo tempo. Nel secondo tempo siamo andati in difficoltà 15 minuti e non siamo riusciti a tenere duro”.

Siete stanchi?
“Come tutti, si gioca ogni tre giorni ma non è una scusante”.

Le difficoltà iniziali sono nate da una prima pressione non sempre continua?
“Quando prendi tre gol sbagliano tutti. in settimana vedremo e poi dovremo ripartire forte. Abbiamo fatto un passo falso e dovremo ripartire bene”.

Non dovete perdere l’entusiasmo.
“Assolutamente”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra