Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Abbonamenti, effetto Mou per arrivare a 20.000

Riaprono gli abbonamenti, con lo Special One si prospetta il pienone

Partirà lunedì la campagna abbonamenti della Roma. I prezzi dovrebbero essere di livello medio, perché la società vuole andare incontro ai tifosi, per i primi tre giorni ci sarà la prelazione per gli abbonati della stagione 2019-20, l’ultima prima della pandemia di Covid, e poi partirà la vendita libera. Con l’apertura degli stadi al 75% la Roma avrà tra i 46 e i 48 mila spettatori, poi quando si tornerà al 100% la capienza sarà intorno alle 60 mila presenze.

L’obiettivo è quello di arrivare almeno a 20 mila tessere, la buona partenza in campionato e l’effetto Mourinho lo rendono realistico, anche perché la richiesta è tanta e tanti sono i romanisti che non vedono l’ora di abbonarsi e tornare alla normalità. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa