Resta in contatto

Prima Squadra

Pinto: “Zaniolo tornerà ai suoi livelli. Miglioreremo la squadra a gennaio”

Le parole del dirigente giallorosso nel pre partita: “Non vogliamo cambiare la strategia ma cambiare la squadra nel modo giusto”

Il general manager giallorosso Tiago Pinto ha parlato a Sky Sport prima della gara di Conference League tra la Roma e lo Zorya. Ecco le sue parole.

Vi aspettavate uno Zaniolo più avanti?
“Tutte le persone del calcio capiscono che Zaniolo è stato un anno e mezzo fermo. Deve recuperare ritmo e fiducia. Ha giocato 15 partite ma non bastano. Ha talento e qualità ma è stato fermo, deve recuperare la chimica. Io non sono preoccupato, sono sicuro che in futuro sarà importante. Fa parte del suo processo di recupero”.

Avete fatto un esame degli errori fatti col Bodo?
“Ci siamo complicati tutto da soli. La partita di andata in Norvegia non ne dobbiamo più parlare, solo chiedere scusa e andare avanti. Siamo qua motivati per vincere e passare il turno”.

Manca un mese e poi inizierà il mercato. Ha bisogno di qualche intervento?
“Durante questi mesi ci sono 8 partite molto importanti per la squadra. Ho parlato di questo la settimana scorsa. Vogliamo fare qualcosa per migliorare la squadra a gennaio. Il mister ha detto che il cambiamento di modulo è stato di circostanza. Il mercato di gennaio però è particolare, non vogliamo cambiare la strategia ma cambiare la squadra nel modo giusto in linea col mister e con la nostra strategia sportiva”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Il tedesco che volava sotto la Curva Sud

Rudi Voeller

Advertisement

Altro da Prima Squadra