Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Roma, a giugno rivoluzione in attacco: spunta la pista Correa. Piace sempre Azmoun

Spunta la pista dell’attaccante dei Colchoneros

Tra gennaio e giugno la Roma è pronta a rivoluzionare anche l’attacco. I punti fermi sono Abraham, Zaniolo, Pellegrini ed El Shaarawy che piace tanto a Mourinho. Per il mercato invernale molto dipenderà da Mayoral: se non andrà via da Roma la squadra resterà così con Felix ad incalzarlo. Se dovesse andare via la società tornerà sul mercato anche se è possibile che Mourinho continui a dare fiducia al ghanese che tanto bene sta facendo.

In estate, però, le cose cambieranno. Mkhitaryan è in scadenza di contratto e potrebbe decidere di chiudere la carriera altrove. Carles Perez potrebbe cercare una squadra che lo faccia giocare di più, Mayoral è certo dell’addio e a quel punto la Roma potrebbe prendere un titolare forte da affiancare ad Abraham. A parametro 0 Pinto continua a seguire Azmoun dello Zenit, mentre dalla Spagna arriva la notizia dell’interesse per Correa dell’Atletico Madrid. Qua, però, la concorrenza è tanta. Lo scrive gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato