Resta in contatto

News

Prestiti, arriva una decisione della FIFA: la situazione

La FIFA impone limitazioni al calciomercato. Le restrizioni riguardano in particolare il mercato dei prestiti

La FIFA ha preso alcune decisioni per porre un limite al grande traffico di calciatori in prestito, con l’obiettivo di promuovere l’equilibrio competitivo e prevenire l’accaparramento dei giocatori.

È stato stabilito che non si potranno chiudere più di 3 affari in entrata e in uscita tra gli stessi club, con lo scopo di evitare “colonizzazioni” di club minori da parte di club più importanti.

Inoltre, ci sarà una graduale riduzione del numero di calciatori acquisibili in prestito: dalla prossima sessione di mercato se ne potranno avere un numero massimo di otto. Dal 2023 il numero passerà a sette, per poi diventare sei a partire dal 2024. Gli stessi numeri riguarderanno anche i prestiti in uscita.

Le misure saranno discusse per l’approvazione al Consiglio FIFA per entrare in vigore a partire dal 1 luglio 2022 e riguarderanno solo i calciatori che hanno compiuto almeno 21 anni di età.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News