Resta in contatto

Roma Primavera

Hellas Verona-Roma 3-0 (25′ Bosilj, 69′ Bragantini, 88′ Florio): il Verona domina: la Roma non esce dal tunnel negativo

La Roma capolista fa visita all’Hellas Verona, invischiato nella lotta per non retrocedere

Allo Stadio Tavellin di Verona va in scena la ventunesima giornata del Campionato Primavera 1. Brutta battuta d’arresto per la Roma di Alberto De Rossi. L’Hellas vince 3-0 e ferma la capolista. Ecco il resoconto del match:

Le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA FC (4-3-3) : Kivila; Terracciano – Redondi – Calabrese – Grassi; Kakari – Joselito – Pierobon; Bragantini – Yeboah – Flakus Bosilj.
A disp.: Boseggia (GK) – Patuzzo (GK), Ebengue Ewelan – Florio Turra – Kemppainen – Diaby – Verzini – Mediero.
All.: Corrent.

AS ROMA (3-4-1-2) : Mastrantonio; Ndiaye – Tripi (C) – Rocchetti;  Louakima – Faticanti – Di Bartolo – Falasca; Pagano; Cassano – Satriano.
A disp.: Berti (GK) – Baldi (GK) – Missori – Voelkerling Persson – Zajšek – Bianchino – Cherubini – Verrengia – Chesti – Pisilli.
All.: De Rossi.

Arbitro: Sig. Niccolò Turrini di Firenze.
Assistente 1: Sig. Ivano Agostino di Cinisello Balsamo.
Assistente 2: Sig. Marco Matteo Barberis di Collegno.

LIVE

90’+3 – Termina il match al Tavellin. 3-0 per l’Hellas Verona. Per la Roma è la seconda sconfitta stagionale

90′ – Il direttore di gara assegna 3 minuti di recupero alle due squadre

88′ – Terzo gol del Verona. Florio chiude il match con un destro rasoterra da dentro l’area di rigore

69′ – Gol del Verona. Il raddoppio dei gialloblu arriva grazie al gol di Bragantini

68′ – Faticanti ammonito per una trattenuta all’altezza del centrocampo

59′ Incredibile errore di Yeboah, che dopo aver saltato con una gran giocata il portiere della Roma Mastrantonio calcia sul palo. La difesa della Roma poi allontana.

50′ – Roma vicinissima al gol. Cherubini sfiora il palo con un colpo di testa. Grande occasione per i giallorossi

46′ – Inizia la seconda frazione di gioco al Tavellin 45′ – Niente recupero. Termina un primo tempo non molto intenso con il Verona che ha fatto qualcosa in più e ha chiuso in vantaggio

25′ – Gol del Verona: Bosilj infila Mastrantonio con un diagonale

18′ – Anche la Roma si fa vedere, la punizione di Falasca viene parata da Kivila

4′ – Subito Verona pericoloso: Rocchetti salva sulla linea

1′ – L’arbitro Turrini fischia: è iniziato il match tra Verona e Roma

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera