Resta in contatto

Rassegna Stampa

Spinazzola, un altro stop and go

Le ultime sul terzino giallorosso

La rincorsa di Leonardo Spinazzola ha subito un nuovo stop, per fortuna non grave, che ne ha ritardato il viaggio in Finlandia per il controllo finale propedeutico alla ripresa. Un problema non legato in alcun modo al tendine d’Achille, né ai muscoli, gli ha impedito di presentarsi alla visita, che era prevista la scorsa settimana.

Il professor Lempainen lo aspetta nella clinica di Turky per i prossimi giorni, sperando di potergli finalmente concedere il green pass atletico: tutti i parametri di allenamento, prima del piccolo inconveniente, erano in linea con le aspettative, tanto che Spinazzola aveva anche ricominciato a volgere una parte del lavoro con i compagni.

Ma i tempi per il recupero agonistico restano indeterminati. la scadenza di aprile, che sarebbe stata rispettata se non fossero sopraggiunti ostacoli, rischia di subire un ulteriore slittamento. Perché dall’ok del professor Lempainen alla convocazione devono passare almeno 4-5 settimane. Considerando che la stagione della Roma può termina nella migliore delle ipotesi il 25 maggio, con la finale di Conference League, Spinazzola potrebbe rendersi disponibile solo per il rush finale. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa