Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Banti fermato, ma la Var resta un caos

Tra Var e poca personalità, è l’ennesimo turno disastroso per gli arbitri: fermato Banti dopo Fiorentina-Roma

Anche in questo turno di Serie A è stato dimostrato che tra gli arbitri c’è chi “abusa” del suo ruolo di Var e chi, invece, non lo digerisce. Termina in anticipo la stagione di Banti, colpevole a Firenze di aver mandato Guida al video per un fallo inesistente in Fiorentina-Roma. Fermato anche Marinelli, l’arbitro che in Venezia-Bologna ha “ignorato” l’aiuto del Var.

Altre due punizioni dopo il disastro di Spezia-Lazio e quello di Torino-Inter, tanto per restare ai più clamorosi. Segnali preoccupanti di una confusione che nelle menti dei direttori di gara è lontana dall’essere scacciata. Al punto che lo stesso Var viene messo in discussione nella sua utilità. Dubbi che devono far riflettere l’Aia (in grande difficoltà) su come “educare” i propri arbitri, facendo capire a chi sta davanti al video che devono aiutare chi sta in campo e non sostituirsi a loro. Soprattutto se chi dirige è un arbitro con poca personalità. Lo scrive il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa