Resta in contatto

News

Bastos: “A Roma la peggior gaffe della mia carriera”

L’ex Roma, arrivato nel mercato di gennaio del 2014, ricorda un particolare episodio della sua avventura in giallorosso

Michel Bastos ha parlato dell’episodio in cui mostrò la sciarpa con scritto “Lazio m***a” sotto la Curva Sud durante la sua presentazione con la Roma. Queste le sue parole a Wanna.com, riportate da Record.pt:

“Fu la peggior gaffe della mia carriera. Arrivai il giorno di Roma-Juventus e presentato allo stadio poco prima della partita. Mentre camminavo davanti ai tifosi mi arrivò una sciarpa dagli spalti. La presi e la misi intorno al collo. Poi mi dissero di esporla una volta arrivato sotto la Curva Sud. Ecco che allora lo stadio impazzì e iniziò ad urlare il mio nome. Nemmeno fosse arrivato Ronaldo il Fenomeno o Ronaldinho Gaucho: c’era qualcosa che non capivo. Poi una volta entrato negli spogliatoi il mio agente mi ha guardato dicendomi: ‘Ma che hai fatto? Sei matto?’. Io ancora non capivo il perché, così mi ha mostrato la foto con la sciarpa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News