Resta in contatto

Rassegna Stampa

Florenzi è tutto del Milan: un capitano dimenticato

Florenzi Milan Roma

Si chiude dopo oltre 10 anni dall’esordio in prima squadra l’avventura di Florenzi con la Roma

Alessandro Florenzi è un giocatore del Milan a titolo definitivo, i due club hanno trovato l’accordo negli ultimi giorni e presto il trasferimento sarà ufficializzato. La Roma incasserà due milioni e mezzo, meno della metà del prezzo era stato stato fissato: al momento del prestito era stata raggiunta l’intesa per 5,5 milioni.

A trentuno anni Florenzi può chiudere la carriera in rossonero, dove ha appena vinto lo scudetto. Aveva capito da tempo che la sua storia alla Roma era finita e ha accettato di andare via senza creare problemi. Non ha mai preso in considerazione l’ipotesi di un ritorno in giallorosso, tanto che nei giorni scorsi sui social aveva chiesto a gran voce a Maldini di riscattarlo e il video è diventato virale. Il suo rientro alla base non sarebbe stato accolto con entusiasmo neppure dai tifosi e anche i rapporti all’interno dello spogliatoio avevano cominciato a scricchiolare prima della sua partenza. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa