Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Wijnaldum e Bailly, ma con lo sconto

Si avvicina Wijnaldum. Mourinho per la difesa vuole Bailly, ma alla Roma serve lo sconto

Mentre Wijnaldum continua a postare foto che lo ritraggono (ieri in versione turista con tanto ti emoticon con gli occhiali da sole), la Roma – dopo il match odierno contro l’Ascoli – già pensa alla trasferta in Israele. Anche perché sarà l’occasione d’incrociare il Psg, impegnato a Tel Aviv per la Sueprcoppa francese, e parlare de visu del trasferimento in giallorosso.

Ma Mourinho non si accontenta. E visto l’impasse per Zagadou, il tecnico preme per avere con sé anche Bailly, compagno di squadra di Matic allo United. Come per Wijnaldum, serve lo sconto. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa