Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Da Abraham a El Shaarawy: cinque punte e solo 5 gol. Mourinho ora cerca soluzioni

Mou al lavoro per ridare gol all’attacco giallorosso

Quello di Dybala è un problema doppio: il primo è legato allo stop dell’argentino, il secondo è il bagaglio di gol che viene a mancare. Il fatto che il secondo marcatore della squadra sia Smalling la dice lunga. I numeri sono impietosi. Abraham ha giocato un totale di 728 minuti segnando la miseria di 2 reti. Il suo alter ego Belotti ha disputato 9 partite per 323 minuti e un solo gol. Anche Zaniolo fatica moltissimo con 510 minuti in campo a 0 gol.

Non è un caso che Mourinho stia cercando soluzioni alternative. Fra queste l’idea del doppio centravanti che non è il finale prediletto dello Special One. Giovedì senza Zaniolo, però, il test potrebbe essere rilanciato contro il Betis con Pellegrini trequartista. Molto dipenderà anche dalla produzione offensiva degli esterni e su questo Zalewski e Spinazzola sono in grado di attaccare con frequenza. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa