Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zarate torna su Lazio-Inter del 2010: “I tifosi ci dissero di stare fermi”

Mauro Zarate è tornato sulla surreale gara del 2010 tra Lazio e Inter

Mauro Zarate, ex attaccante della Lazio, è stato intervistato dal sito argentino Ole.com. L’argentino è tornato sulla gara tra Lazio e Inter del maggio 2010. In quell’occasione i sostenitori biancocelesti tifarono apertamente contro la propria squadra, con lo scopo di aiutare l’Inter a vincere la lotta scudetto a danno della Roma. Ecco le parole di Zarate:

È stato bello che il River sia andato per vincere sul campo del Racing e l’Independiente sul campo del Boca. Sono rimasto sorpreso. A me è successo nella Lazio, c’era la Roma che poteva vincere il campionato, abbiamo giocato contro l’Inter che lottava per il titolo. C’era un po’ di tensione tra i ragazzi, io entravo in area e non sapevo cosa fare. I tifosi sono arrivati e ci hanno detto: ‘Ragazzi, state fermi’. Eravamo tranquilli perché la prima volta che siamo stati fermi abbiamo subito un gol e i tifosi hanno esposto uno striscione”.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News