Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Karsdorp, l’esubero inatteso: ecco come la Roma deve evitare la minusvalenza

Karsdorp

Rick Karsdorp è diventato il primo della lista degli esuberi. Ora però la Roma deve evitare la minusvalenza

La parabola discendente di Rick Karsdorp è stata improvvisa e inaspettata. Un colpo basso che neanche il terzino olandese si sarebbe mai aspettato, così come tutti i tifosi giallorossi, i quali hanno sempre apprezzato il suo sacrificio messo in campo.
Ora Karsdorp ha già lasciato Roma, ma presto dovrà tornarci per decidere e capire quale sarà il suo futuro, che è giunto ad un bivio: la separazione totale o la pacificazione con Mou e tutto l’ambiente. Al momento appare più probabile che si prenda la prima via, e stando alle indiscrezioni di diversi quotidiani, Karsdorp è già sul mercato.

Gli ho consigliato di trovarsi squadra a gennaio“, disse José Mourinho dopo la gara contro il Sassuolo, quando il nome era ancora segreto. Ma il mistero è durato poco, svelato ufficialmete dalle parole di Tiago Pinto: “Sul caso di Karsdorp non nascondo i problemi. Tutti voi avete visto quello che è successo. Noi, insieme al giocatore e all’allenatore, abbiamo deciso che sarebbe stato meglio per tutti, per lui e per la squadra, non essere della partita. Dobbiamo mettere l’interesse della Roma sopra a tutto e sicuramente troveremo una soluzione buona per tutti“. Karsdorp, quindi, è sul mercato, ma a quanto la Roma dovrà venderlo per evitare la minusvalenza a bilancio?

Karsdorp

Quanto vale Karsdorp, le cifre a bilancio

Rick Karsdorp sbarcò a Roma nell’estate del 2017: il classe 95′ arrivava dal Feyenoord, nelle casse del club olandese finirono 16,6 milioni di euro. Dopo diversi infortuni al crociato e mesi di inattività, tornò in prestito in Olanda, sempre al Feyenoord. Al 30 giugno 2021, dopo il rinnovo di contratto fino al 2025 firmato nel marzo 2021, il valore netto a bilancio del giocatore era pari a circa 4,0 milioni di euro, dopo circa 12,5 milioni di euro di ammortamenti.

Nel 2021/22 la Roma ha registrato circa 1 milione di euro di ammortamenti sul cartellino di Karsdorp, con un valore netto al 30 giugno 2022 pari a circa 3,0 milioni di euro. Stando a quanto riportato da Calcio e Finanza, dopo ulteriori sei mesi di ammortamenti, al 31 dicembre 2022 il valore netto di Karsdorp a bilancio sarà quindi pari a circa 2,5 milioni di euro: da questa cifra, quindi, la Roma dovrà partire per evitare minusvalenze in caso di cessione del giocatore.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti