Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cagliari-Roma, le probabili formazioni e dove vederla

La Roma Primavera in campo sabato 21 gennaio contro il Cagliari. Le probabili formazioni e dove vederla

Cagliari-Roma, le probabili formazioni e dove vederla – La Roma Primavera di Federico Guidi è pronta a scendere in campo nella trasferta sarda contro il Cagliari. Sabato 21 gennaio alle 14.30 i giallorossi sono chiamati a conquistare i tre punti per rialzarsi dopo le ultime due sconfitte. Infatti, in questo 2023 è arrivato solo un risultato positivo, in Coppa Italia contro il Lecce, match concluso ai calci di rigore. In campionato, invece, l’anno è partito nel peggiore dei modi. Contro Fiorentina e Sassuolo sono arrivate due sconfitte ed il Torino è riuscito a riprendere così la Roma, non più solitaria in prima posizione in classifica. Il Cagliari si trova a metà classifica, per la precisione in ottava posizione. 22 punti ed un buon periodo di forma: nelle ultime 5 partite sono arrivate quattro vittorie ed una sconfitta. Sconfitta arrivata nella giornata precedente nel big match di metà classifica contro il Bologna. Domani ad “Asseminello” ci sarà un match tutto da vivere, con due squadre pronte a lottare per prendersi i tre punti.

Cagliari-Roma, le probabili formazioni

CAGLIARI Lolic; Zallu, Pintus, Veroli, Sulis; Caddeo, Carboni, Belloni; Masala, Griger, Vinciguerra. ALL.: Michele Filippi

ROMA Baldi; Louakima, Pellegrini , Chesti, Falasca; Pisilli, Faticanti, Pagano; Cassano, Majchrzak, Cherubini.

Dove vederla

Dove vedere in streaming e tv la sfida tra Cagliari-Roma Primavera? La gara – in programma sabato 21 gennaio alle 14.30 – sarà visibile in diretta tv sul canale 61 del digitale terrestre su Sportitalia SoloCalcio. E in streaming? La sfida si potrà vedere anche in streaming tramite il sito ufficiale di Sportitalia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti