Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma, possibili nuovi innesti in difesa. Ma dipenderà dalle cessioni

L’intento della Roma è quello di prendere un difensore in prestito. Tutto dipenderà dalle cessioni di Solbakken e uno tra Karsdorp e Celik

Si avvicina la chiusura del mercato e la Roma, oltre a continuare a trattare per il centravanti, sta valutando l’opportunità di prendere un difensore in prestito, possibilmente con esperienza in competizioni europee, scrive il ‘Corriere dello Sport’. Tiago Pinto cercherà di individuare le migliori opportunità nei giorni finali del mercato, quando alcuni giocatori potrebbero risultare in surplus nelle rispettive squadre, aprendo così la strada a possibili cessioni in prestito.

Quanto ad altri nuovi innesti nella formazione, il futuro dipenderà principalmente dalle cessioni che avverranno nei prossimi giorni. Data l’urgente necessità di rinforzare l’attacco a seguito del ritardo accumulato, trovare spazio per ulteriori modifiche alla rosa risulterà complicato. Attualmente, la priorità rimane la cessione di un terzino destro, considerando che sulla fascia sono presenti tre giocatori: Kristensen, Karsdorp e Celik. Tra loro, sembra che Karsdorp sia il più probabile a lasciare la Roma. Nonostante il patto di non belligeranza firmato tra il giocatore e l’allenatore dopo l’episodio di rottura avvenuto lo scorso novembre, sembra che il club non desideri più avere il giocatore nella squadra.

Il problema principale sta nel fatto che finora non sono arrivate offerte per Karsdorp. Tuttavia, nel caso si presentasse un’offerta per Celik, la Roma sarebbe disposta a prenderla in seria considerazione. La possibilità di due partenze aprirebbe la strada a un nuovo esterno, ma il tempo a disposizione per il mercato si sta esaurendo rapidamente e le priorità rimangono concentrate altrove. Tra queste priorità vi è anche la partenza di Solbakken: sia in Italia che all’estero vi sono interessati a rilanciare il giocatore norvegese. Con il tempo che corre, la Roma è attivamente impegnata a lavorare per soddisfare le proprie esigenze di mercato.

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Abraham / Roma
323 giorni dopo, Tammy Abraham torna titolare con la maglia della Roma...
Taylor
Taylor e un arbitraggio difficile: il Nottingham non ci sta...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie