Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mourinho ritrova la sua Roma: la rosa ora è ampia e variegata

Dopo essersi lamentato a inizio stagione delle poche scelte a sua disposizione, ora il tecnico può contare su una rosa maggiormente solida

Se non è abbondanza, poco ci manca. Escludendo il reparto difensivo, ancora privo di Smalling da tre mesi nonostante il ritorno di Kumbulla, la Roma può ora vantare una rosa notevolmente più ampia rispetto alle settimane precedenti. Il principale beneficiario di questa situazione è Mourinho, che, dopo la vittoria contro l’Udinese, ha dichiarato apertamente di poter ora gestire la squadra con più opzioni e pianificare le rotazioni in modo più equilibrato, salvo imprevisti. Raramente, negli ultimi mesi, il tecnico portoghese aveva mostrato tanta soddisfazione e elogiato l’ampiezza della sua rosa.

All’inizio della stagione, Mourinho aveva parlato di una Roma “virtuale” in grado di competere per i primi quattro posti, ma che poteva realizzarsi solo in assenza di imprevisti, che invece hanno caratterizzato questi mesi a Trigoria. La Roma virtuale è rimasta lontana da quella reale, ma ora Mourinho può lavorare in modo più sereno, anche con gli impegni ravvicinati, grazie a una rosa più ampia. Tuttavia, Sanches è ancora un giocatore da proteggere e Smalling ha bisogno di tempo. La difesa rimane un punto critico, ma almeno il centrocampo, gli esterni e l’attacco possono contare su una maggiore varietà di scelte.

Mourinho potrebbe apportare almeno tre cambi rispetto alla partita precedente, come scrive Il Tempo, con Svilar, Celik e Zalewski pronti a sostituire Rui Patricio, Karsdorp e Spinazzola. A centrocampo, l’ex Lione potrebbe alternarsi con Pellegrini, mentre in attacco Belotti potrebbe prendere il posto di Dybala. Lukaku è ancora dubbio, ma è difficile immaginare El Shaarawy fuori dall’undici titolare. Nonostante Mourinho sia restio a cambiare troppo la formazione, è obbligatorio vincere e segnare parecchio per recuperare il primo posto nel girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La Roma stravince anche a Monza, portandosi a -1 dalla Champions. I quotidiani giudicano...
Male il Brighton di De Zerbi, travolto ieri dal Fulham per 3-0. Giovedì il match...
Il tecnico del Monza ha sottolineato dal suo punto di vista dei presunti errori arbitrali...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...