Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Juventus, nuovi guai in vista: sotto indagine anche il bilancio 2022

L'inchiesta Prisma è tutt'altro che terminata e la Procura di Roma chiede nuovi documenti ai bianconeri

L’inchiesta Prisma non è terminata, tutt’altro. La Procura di Roma, alla quale è passata la titolarità del procedimento penale riguardante l’indagine sui bianconeri, ha chiesto nuovi documenti ai bianconeri: si tratta della documentazione relativa ai bilanci fino a giugno 2022.

Questo il comunicato del club bianconero: “Juventus Football Club S.p.A. (“Juventus” o la “Società”), con riferimento alle indagini in corso da parte della Procura della Repubblica di Roma a seguito dello spostamento del procedimento penale già pendente presso l’Autorità Giudiziaria di Torino, comunica di aver ricevuto una richiesta di acquisizione documentale relativa, in particolare, ai bilanci al 30 giugno 2022. In tale contesto, la Società ha appreso che presso la Procura di Roma pendono indagini in relazione a esponenti aziendali per la fattispecie di cui all’art. 2622 cod. civ. in ordine al bilancio al 30 giugno 2022. La Società non risulta indagata. In ragione del contenuto della richiesta di acquisizione documentale, la Società ha ragione di ritenere che le indagini riguardino le medesime materie (c.d. plusvalenze da “operazioni incrociate” e c.d. “manovre stipendi”) già oggetto dell’inchiesta torinese nonché dei procedimenti Consob ex art. 154-ter del D. Lgs. 58/1998”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Splendida azione della Roma in occasione del vantaggio siglato a Monza da Lorenzo Pellegrini: tutti...
Giovedì il Brighton di De Zerbi farà visita alla Roma all'Olimpico e i "Seagulls" non...
Oggi ne sapremo di più in merito all'infortunio di Kristensen rimediato sabato con il Monza:...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...