Resta in contatto

News

Trigoria, rifinitura in vista del match con il Viktoria Plzen

Roma in campo per la rifinitura. Giocatori in ritiro per il terzo giorno consecutivo nel centro sportivo di Trigoria prima di partire per la Repubblica Ceca, dove domani alle 18.55 sfideranno il Viktoria Plzen nell’ultima gara del girone.

Ultimo allenamento per i giallorossi. A bordo campo anche Monchi, Massara e Baldissoni.

Rientro in gruppo per Coric e Karsdorp, mentre i vari Dzeko, El Shaarawy, De Rossi e Lorenzo Pellegrini proseguiranno nel lavoro individuale. La partenza è prevista alle 15 da Fiumicino, alle 19 si terrà la conferenza stampa di mister Di Francesco e Bryan Cristante.

SITUAZIONE INFORTUNATI

Daniele De Rossi: problema al ginocchio destro, stop da valutare.
Edin Dzeko: problema al flessore sinistro, possibile rientro con la Juve.
Stephan El Shaarawy: problema al flessore destro, possibile rientro con la Juve.
Lorenzo Pellegrini: ricaduta muscolare al flessore della coscia destra, stop da valutare.

LA PROBABILE FORMAZIONE 

Tanti dubbi e poche soluzioni per Di Francesco in vista della trasferta di Plzen. Probabile un massicco turnover. Possibile maglia da titolare Mirante, Santon e Marcano.

La gara offrirà un po’ di minutaggio nelle gambe dei rientranti Pastore e Perotti. Al centro dell’attacco confermato Patrik Schick

Roma (4-2-3-1)Mirante; Santon, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Pastore, Perotti; Schick.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Auguri Francesco, capitano. Sono felice di essere doventato giallorosso sin dall'anno prima dell'ultimo scudetto. Ti ho visto crescere e maturare e..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il Principe è uno dei simboli storici della Roma. Una volta Falcao disse di lui a Liedholm: "La Roma con questo ragazzo ha il futuro garantito, dopo..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni migliori della mia giovinezza. Ci è mancata solamente quella maledetta coppa dei campioni del 1984 e il cerchio si sarebbe chiuso in..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Un vero leader. Francesco era il più talentuoso, lui il più carismatico."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Era e rimarrà sempre il mio unico Capitano."

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da News