Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A, Juventus 3-0 Frosinone: Dybala, Bonucci e Ronaldo regalano i 3 punti ad Allegri (FOTO)

La sblocca Dybala

In scena allo Juventus Stadium di Torino l’anticipo di Serie A tra i bianconeri e la formazione ciociara. I padroni di casa passano subito in vantaggio grazie a Paulo Dybal al 6′ per poi raddoppiare dieci minuti più tardi con Bonucci che è lesto a raccogliere il pallone in area di rigore e insaccare alle spalle di Sportiello. Nella ripresa il solito Cristiano Ronaldo chiude i giochi con il gol del 3-0, per poi lasciare spazio all’ingresso di Bernardeschi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Khedira, Emre Can, Bentancur; Dybala, Ronaldo, Mandzukic.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Spinazzola, Rugani, Barzagli, Caceres, Matuidi, Pjanic, Douglas Costa, Bernardeschi, Kean.
All. Massimiliano Allegri
Squalificati: Alex Sandro.
Indisponibili: Cuadrado.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Viviani, Cassata, Molinaro; Ciofani, Ciano.
A disp.: Iacobucci, Bardi, Krajnc, Beghetto, Maiello, Sammarco, Paganini, Valzania, Gori, Trotta, D. Pinamonti.
All. Marco Baroni
Squalificati: –
Indisponibili: Brighenti, Dionisi, Ariaudo, S. Simic, Ghiglione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News