Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Corriere dello Sport, Nessuno come De Rossi e vuole fare 31!

Per uno come lui il derby è una resa dei conti irrinunciabile

Daniele De Rossi ne ha vissuti in campo 30, di derby, più di chiunque altro nella storia, Totti escluso a quota 45, e il trentunesimo è alle porte. Il numero 16 giocherà dal primo minuto, perché Di Francesco non ha minimamente intenzione di privarsi del suo capitano in una partita così fondamentale. Il problema è che pochi giorni dopo ci sarà il ritorno degli ottavi di finale di Champions in casa del Porto e De Rossi servirà anche lì. Il tecnico pescarese per mantenerlo in buona forma lo sta centellinando anche negli allenamenti. Insomma la Roma in questo momento ha bisogno dell’esperienza del suo capitano.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa