Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

CorSport, “Florenzi: « Ronaldo pensa di poter fare quello che vuole »”

Il terzino giallorosso: “Ronaldo è un pallone d’oro e pensa di poter fare tutto quello che vuole”

Dopo il gol ammazza-Juve lo speaker chiama, il pubblico risponde. Il suo nome e cognome urlato a squarciagola sette volte. Quella corsa sotto la curva Sud dopo aver segnato è un esplosione di passione ed emozioni. Nell’abbraccio con i tifosi c’era la voglia di un contatto affettivo con una tifoseria che l’ha messo pesantemente in discussione. Florenzi ha sofferto l’instabilità della Roma attuale, si è preso i fischi e più di una volta ha esternato, dentro e fuori lo spogliatoio, malumore per l’andamento delle cose.  “Penso al presente, mancano due partite e dobbiamo farle al massimo, poi vedremo dove saremo – ha detto a Skynon è stata l’annata che volevamo, c’è stata sfortuna e demerito”. Il destino lo ha ripagato con il gol decisivo nella partita più sentita, arrivato dopo il diverbio con Ronaldo che, con Spinazzola a terra per uno scontro di gioco, l’aveva provocato prendendolo in giro per la sua altezza: “Noi avevamo buttato la palla fuori due volte, invece lui l’ha giocata. Ronaldo è un pallone d’oro e pensa di poter fare tutto quello che vuole”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa