Resta in contatto

Calciomercato

Mercato Roma, Celar pronto al salto in B

Ascoli, Spezia, Perugia e Frosinone sulle tracce del giovane attaccante giallorosso

Il settore giovanile della Roma è sempre stato fiorente di giovani promesse del calcio. Tra queste c’è sicuramente Zen Celar che con i suoi 28 gol stagionali è riuscito a portare la Primavera di Alberto De Rossi fino alle semifinali per lo scudetto dove si è dovuta arrendere solo all’Inter. Nonostante la stagione altalenante dei giallorossi, il centravanti sloveno è comunque riuscito a mettersi in mostra grazie alle sue qualità, tanto da attirare l’attenzione di molti club di Serie B.

Tra queste, come riferisce il portale vicino alle vicende delle squadre cadette, ci sono Ascoli e Spezia, oltre che Perugia e Frosinone, quest’ultime allenate da due ex laziali come Oddo e Nesta che attingerebbero volentieri nel serbatoio di talenti romanista. Tuttavia la Roma non sarebbe intenzionata a perdere il giocatore a titolo definitivo, ma accoglierebbe semmai la soluzione della cessione con la formula del prestito o con la possibilità del controriscatto. Lo riporta seriebnews.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Il like a Manolas? Brutto brutto!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Calciomercato