Resta in contatto

Rassegna Stampa

Uno tira l’altro: Under fino al 2023. “Sono felice, era ciò che volevo”

Zaniolo, Dzeko e Under. La Roma rinnova i suoi pezzi forti

Un rinnovo tira l’altro. Dopo Zaniolo, il Ferragosto della Roma si arricchisce di un’altra certezza: Cengiz Under ha avuto l’adeguamento contrattuale che aspettava da un anno e ha firmato fino al 2023.

Sarà uno dei pilastri della squadra di Fonseca, anche per le caratteristiche tecnico-tattiche: è l’unica ala mancina in organico, se non consideriamo i possibili adattamenti nella posizione di attaccante destro per lo stesso Zaniolo o per Defrel.

Petrachi lo aveva promesso ai diretti interessati: lavorate tranquilli, entro l’inizio della stagione avrete l’aumento. E così anche Under passa a guadagnare circa 1,8 milioni a stagione, il doppio di quanto prevedeva il contratto di partenza.

“Sono arrivato a Roma due anni fa – ha detto – e da allora giorno dopo giorno mi sono affezionato sempre di più a questa città, a questi colori e a questi tifosi. E’ un momento davvero felice per me: volevo proprio restare qui”. Lo riporta il Corriere dello Sport.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Eeeee viaaa co le vergheeeee…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

per il sesto posto occhio a fiorentina e atalanta ma dovremmo arrivarci a mani basse a meno che non si degnano di prendere un centrale difensivo e il terzino allora forse si lotta per il 4 posto ma tutto sommato fino a natale il tempo ci sta per cui per una volta voglio essere fiducioso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi sta piacendo questa Roma…voglio assolutamente dare fiducia perché non è detto che le squadre che hanno comprato solo per dimostrare che sono le più forti lo siano veramente. ..se il Dseko che abbiamo visto contro il Real rimarra tale mi sa che il migliore acquisto l ha fatto la Roma!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giusto per venderli meglio..tutto qua.

Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Il like a Manolas? Brutto brutto!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa