Resta in contatto

Rassegna Stampa

Per Zaniolo c’è di nuovo Maresca

Zaniolo ritrova Maresca dopo il pasticcio estivo dell’amichevole con l’Athletic Bilbao

Il talento della Roma sul campo di Marassi rivedrà l’arbitro di Napoli che, nei minuti di recupero del match di agosto, aveva assegnato un calcio di rigore a favore dei giallorossi in un’azione viziata però dal tocco di mano dello stesso numero 22. Il comportamento di Zaniolo, che interpellato dal direttore di gara sulla scorrettezza (involontaria) aveva negato qualsiasi fallo, ha poi scatenato numerose polemiche nel post-partita, con i baschi infuriati per il comportamento poco sportivo.

Il classe 1999 una volta resosi conto dell’errore ha chiesto scusa all’arbitro e ai giocatori del Bilbao con un post su Instagram, un’ammissione di responsabilità applaudita dalla società spagnola sui social. Lo riporta Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa