Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Procura Figc: “In 20 a fare ululati, ma il resto della curva veronese applaudiva Balotelli”

«Erano venti a far buuh e ululati razzisti, il resto della curva veronese applaudiva invece Balotelli»

Fonti della procura Figc riferiscono all’agenzia stampa, oltre che al giudice sportivo incaricato di prendere una decisione sull’episodio, la percezione avuta della contestazione discriminatoria nei confronti dell’attaccante del Brescia da parte di un gruppo di tifosi del Verona, ieri a Bentegodi.

Il commento social del calciatore

«Qua amici miei non c’entra più il calcio, state facendo riferimento a situazioni sociali e storiche più grandi di voi, piccoli esseri. Qua state impazzendo ignoranti… Siete la rovina. Però quando Mario faceva, e vi garantisco farà ancora gol per l’Italia vi stava bene vero? Le person così vanno ‘radiate’ dalla società, non solo dal calcio. Basta mandare giù ora, basta lasciare stare». È questo il nuovo sfogo via Instagram di Mario Balotelli dopo gli ululati allo stadio e le parole del capo ultras del Verona nel match di ieri sera.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News