Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Elvedi: “Rigore andata? Capisco la reazione della Roma”

Il difensore del Borussia: “Quello che è successo avrebbe fatto arrabbiare anche noi”

Nico Elvedi, difensore del Borussia, è stato intervistato da calciomercato.it ed ha parlato anche della sfida contro la Roma. Queste le sue parole:

Che sfida è stata quella dell’Olimpico?
“Una partita molto intensa tra due squadre forti, su un campo in condizioni difficili a causa dell’intensa pioggia. Siamo partiti bene e meritavamo il vantaggio, poi abbiamo mostrato grande forza mentale a restare in gara. Il pareggio era assolutamente giusto”.

È stato decisivo quel rigore di cui in Italia (e non solo) hanno parlato tutti. Eri parte dell’azione: anche tu, come l’arbitro, avevi visto Smalling colpire il pallone col braccio?
“Era una contesa su un calcio di punizione ed ero concentrato sul pallone, volevo far gol. Sul momento, non sono riuscito a vedere altro, ma ovviamente capisco la reazione dei giallorossi alla decisione dell’arbitro. Avrebbe fatto arrabbiare anche noi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News