Resta in contatto

Rassegna Stampa

La freccia Kluivert non si volta più

La freccia olandese ha iniziato a fare la differenza

Alla fine della scorsa stagione Kluivert sembrava un giocatore con le valigie pronte. Mister Fonseca ha chiesto invece di lavorarci insieme almeno un anno per cercare di sbloccare quel talento cristallino che in giallorosso sembrava non esplodere. Queste le parole dell’olandese: “Quando sono arrivato, lo scorso anno, era tutto nuovo. È necessario un tempo di adattamento per un giovane calciatore. Quest’anno invece, forte di quella esperienza, sto facendo meglio, ma ho intenzione di continuare a fare sempre di più e sempre meglio”.

Fonseca lo ha rimesso al centro del progetto, utilizzando una strategia fatta di bastone e carota. Lo riporta “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Mai e sottolineo mai avremo un rappresentante del suo livello(Totti a parte), serio, determinato, attaccato alla maglia in modo viscerale, ma..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Senza di lui non avremmo fatto nulla. L’uomo più importante di tutti nella storia della Roma . Pochi mezzi risultati altissimi. Grazie Liddas"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Un grande Campione che ha dato tantissimo alla Roma, capitato purtroppo in un periodo dove avevamo pochi giocatori del suo livello."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa