Resta in contatto
Sito appartenente al Network

DIRETTA

Parma-Roma 2-0 (68′ Sprocati, 93′ Cornelius): seconda sconfitta in campionato per i giallorossi

Seconda sconfitta in Serie A per i giallorossi, la terza stagionale


La Roma non vuole scendere dal treno che ha, come ultima tappa, un posto in Champions League. Per farlo deve continuare a vincere, dopo i successi con Milan, Udinese e Napoli: alle 18.00 fa visita al Parma e ha tutta l’intenzione di calare il poker di vittorie. I giallorossi saranno motivati dall’ennesimo passo falso del Napoli di Ancelotti, che permetterebbe di guadagnare altri punti preziosi su una diretta concorrente per i piazzamenti europei.

Fonseca vuole dimenticare in fretta le delusioni europee con il Borussia Monchengladbach e rituffarsi in campionato, dove la sua creatura ha mostrato una solidità e una personalità importante: l’ultimo test dove trovare altre indicazioni importanti per il proseguo della stagione giallorossa.

LE ULTIME DAI CAMPI 

ROMA – Paulo Fonseca chiede l’ultimo sforzo ai suoi, prima della sosta. Non cambierà nulla, o quasi, rispetto alla sfida di Europa League con il Borussia Monchengladbach: unico cambio “rischia” di essere Spinazzola al posto di Santon. Con Pau Lopez in porta, Smalling e Fazio al centro e Kolarov a sinistra. Ultima in mediana per Mancini, che dopo la sosta tornerà in difesa, accanto a Veretout. Zaniolo, Pastore e Kluivert agiranno alle spalle di Edin Dzeko, a secco da tre gare e mai in gol contro gli emiliani.

I CONVOCATI / LA CONFERENZA STAMPA DI FONSECA

PARMA – D’Aversa deve far fronte a parecchie assenze pesanti (Karamoh e Inglese su tutti) ma può sorridere per i recuperi di Bruno Alves e Laurini: tuttavia, questi ultimi, non dovrebbero partire dal primo minuto.
Confermato il 4-3-3 con Darmian, Iacoponi, Dermaku e Gagliolo più avanti di Pezzella. Kucka, Scozzarella, Barillà in mezzo al campo con davanti il tridente Kulusevski, Cornelius e l’ex Gervinho.

I CONVOCATI / LA CONFERENZA STAMPA DI D’AVERSA

I PRECEDENTI

Sono 50 i precedenti complessivi tra le due squadre in Serie A, con 31 vittorie della Roma, 10 pareggi e appena 9 vittorie del Parma. Invece sono 25 gli incroci in casa degli emiliani, che hanno vinto 8 volte a fronte 4 pareggi e 13 vittorie giallorosse. In questo millennio, la Roma ha fatto quasi percorso netto nelle sfide in trasferta contro il Parma, mancando il successo in sole 4 occasioni (3 sconfitte e un pareggio) nelle ultime 15. Non ci sono precedenti ufficiali tra Paulo Fonseca, il Parma e Roberto D’Aversa, che ha incontrato due volte la Roma nella scorsa stagione rimediando due sconfitte.

DOVE VEDERLA

Parma-Roma verrà trasmessa in esclusiva da Sky Sport sul canale Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre).
Per gli abbonati anche la possibilità di seguire il match in streaming sul proprio Smartphone o Tablet grazie alla piattaforma Sky Go o l’opzione Now Tv.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ASRoma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko
A disp: Mirante, Fuzato, Jesus, Santon, Florenzi, Calafiori, Diwara, Perotti, Antonucci, Under
Indisponibili: Zappacosta, Cristante, Mkhitaryan, Pellegrini, Kalinic

Novembre 10, 2019 Anteprima

Dettagli

DataOraLeague
Novembre 10, 201918:00Serie A

Risultati

Squadra1st Half2nd HalfGoalsEsito
022Win
Roma000Loss

Roma

GIUDICI DI GARA

Arbitro: Michael Fabbri, della sezione di Ravenna.
Assistenti: Tolfo e Di Vuolo.
Quarto ufficiale: Ghersini.
VAR e AVAR: Banti e Alassio.

PREPARTITA

16:20 – La Roma sta lasciando l’Hotel per raggiungere lo stadio Tardini di Parma. La squadra è stata accolta da alcuni tifosi presenti fuori dall’albergo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Roma in campo