Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 312, affaticamento al flessore per Spinazzola. Zaniolo entra in diffida

Tutte le notizie della giornata giallorossa in un click

PRIMA SQUADRANonostante il break per gli impegni delle nazionali, la Roma è tornata nuovamente ad allenarsi sui campi di Trigoria. Intanto Mkhitaryan ha deciso di rimanere a Roma per accelerare i tempi di recupero e tornare disponibile già contro il Brescia. Leonardo Spinazzola ha eseguito dei controlli a Villa Stuart che hanno evidenziato un affaticamento al flessore destro. Il Giudice Sportivo fa entrare Zaniolo in diffida, dopo il quarto cartellino giallo mostrato al centrocampista in occasione di Parma-Roma. 

SMALLINGIl difensore inglese ha rilasciato un’intervista per raccontare i primi mesi della sua esperienza in giallorosso.

MERCATO ROMALa Sampdoria sogna di mettere le mani su Alessandro Florenzi a gennaio. Anche Juan Jesus e Perotti potrebbero lasciare Trigoria durante il mercato invernale. In entrata, si prova l’assalto a Mertens: il belga è in rotta di collisione con il Napoli, e la Roma starebbe provando ad inserirsi nella trattativa. 

BALBO L’ex capitano e attaccante giallorosso ha rilasciato una lunga intervista per parlare del momento della Roma.

CAPELLO In merito alla sostituzione di Cristiano Ronaldo durante la partita contro il Milan, l’ex tecnico giallorosso Fabio Capello ha ricordato la sua esperienza con Totti, quando decise di togliere il capitano durante la gara contro la Juventus. 

UNDERL’esterno giallorosso ha dichiarato di essere pronto a trascinare la sua Turchia agli Europei.

FEMMINILELa Nazionale Italiana ha vinto 5-0 contro Malta: in formazione anche tra giallorosse, protagoniste del successo azzurro. Nella giornata di oggi ha parlato anche Federica Di Criscio: la giallorossa ha rilasciato una lunga intervista, raccontando la sua esperienza alla Roma. 

ESPORTSConsociamo meglio la carriera di Qlash Crazy, fiore all’occhiello del gaming italiano.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day