Resta in contatto

Rassegna Stampa

Florenzi dà l’esempio

“Spero che nel breve periodo possa riuscire a mettere in difficoltà il mister”

Ad Alessandro Florenzi è bastato essere semplicemente sé stesso per parlare senza nemmeno una puntina di polemica, sfoggiando una correttezza e un garbo che nel calcio sono elementi rari.

Alla fine del match contro la Bosnia, il Capitano della Roma ha detto: “Non ho giocato per far cambiare idea al mister, ma per Alessandro. Penso solo a giocare, voglio dare il mio contributo alla Roma. Spero che nel breve periodo possa riuscire a mettere in difficoltà il mister, che ora sta facendo altre scelte che rispetto. Se devo fare il capitano devo dare l’esempio: come successo negli anni scorsi, metto la Roma davanti a me”. Lo riporta Il Tempo.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] TEMPO – Ad Alessandro Florenzi è bastato essere semplicemente sé stesso per parlare senza nemmeno una puntina di polemica, sfoggiando una correttezza e un garbo che nel […]

Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Leggere dietro i silenzi di persone che come Agostino erano tanto taciturni e' quasi impossibile e spesso puo'avere dei risvolti imprevedibili e..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "videoNils Liedholm - Siamo la Roma"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande capitano grande uomo"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele vena gonfia di passione"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa