Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Balotelli a rischio, l’Olimpico pure

Nel corso delle sue esperienze all’Inter e poi al Milan, Balotelli si è sempre beccato coni giocatori giallorossi in campo e a distanza con i tifosi romanisti

Ad oltre tre anni e mezzo di distanza Mario Balotelli tornerà ad affrontare la Roma. O forse no. Il classe 1990 ne ha infatti combinata un’altra delle sue abbandonando in macchina il centro sportivo mentre l’allenamento era ancora in corso. Grosso, neo-allenatore del Brescia, stava provando la formazione e Balotelli era stato inserito tra le riserve, con Torregrossa e Donnarumma tra i titolari.

La scelta tecnica ha portato il numero 45 ad effettuare una seduta dai ritmi blandi e svogliati, provocando la reazione di Grosso, che ha quindi deciso di allontanarlo dal campo. Rischia perciò di saltare per motivi disciplinari il ritorno a Roma di Balotelli, che nel corso delle sue esperienze all’Inter e poi al Milan – 3 gol segnati in tutto – si è sempre beccato coni giocatori giallorossi in campo e a distanza con i tifosi romanisti. Lo riporta Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa