Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma femminile, ginocchio ko per la Giugliano

Bavagnoli dovrà fare a meno della sua numero 10 nella partita di domenica contro il Tavagnacco. Le condizioni della giocatrice saranno valutate giorno per giorno

Dopo la batosta rimediata domenica scorsa al Tre Fontane contro la Juventus, ieri è arrivato il responso sull’infortunio subito da Manuela Giugliano. La centrocampista dell’AS Roma Femminile durante il match era stata costretta a lasciare il campo in lacrime dopo una botta al ginocchio destro, la risonanza magnetica ha evidenziato un trauma distorsivo con distrazione di primo grado del legamento collaterale mediale.

Bavagnoli dovrà fare a meno della sua numero 10 nella partita di domenica contro il Tavagnacco. Le condizioni della giocatrice saranno valutate giorno per giorno, ma potrebbe saltare anche la gara contro l’Inter dell’8 dicembre. Lo scrive Il Tempo.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

How To Make A Rpg In Unity

Roma femminile, ginocchio ko per la Giugliano – Siamo la Roma

trackback

click through the up coming article

Roma femminile, ginocchio ko per la Giugliano – Siamo la Roma

trackback

[…] Dopo la batosta rimediata domenica scorsa al Tre Fontane contro la Juventus, ieri è arrivato il responso sull’infortunio subito da Manuela Giugliano. […]

Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa